webpage <section class="s_text_block pt32 pb32 o_colored_level"> <div class="s_allow_columns container"> <p>Le posizioni fiscali servono a preconfigurare le imposte, i giornali, le autofatture quando necessarie, ed in genere tutto quanto serve a gestire contabilmente una fattura/nota di credito emessa o ricevuta da un qualsiasi paese.</p><p>È quindi importante definirle prima di iniziare le fatturazioni, in modo da gestirle in maniera fiscalmente corretta.</p><p>Alcune semplici posizioni fiscali di default sono già create automaticamente quando viene installato il modulo di localizzazione, e sono:</p><ul><li><p>Italia</p></li><li><p>Regime Extra comunitario</p></li><li><p>Regime Intra comunitario<br></p></li></ul><p>in cui non sono configurate imposte, per cui si possono ignorare/modificare.</p><p>Nella versione più semplice, le posizioni fiscali applicano una conversione dall'imposta di default in acquisto e in vendita, configurate nella<b> Impostazioni &gt; Impostazioni generali &gt; Contabilità </b>all'imposta che deve essere applicata nel caso specifico.</p><p><img class="img-fluid o_we_custom_image" src="/web/image/730-30c3004c/Screenshot%28130%29.png?access_token=b288f190-cc48-4833-b822-9936b6996355" alt=""><br></p><p>Ecco un esempio di posizione fiscale, in cui è selezionato <b>Scissione pagamenti</b> dato che si tratta di fatture emesse verso la PA, e nel tab <b>Mappatura imposta </b>l'IVA di debito di default 22% è trasformata nell'IVA creata appositamente per la gestione della scissione di pagamento IVA AL 22% SPL.<br></p><p><img class="img-fluid o_we_custom_image" src="/web/image/729-d368102a/Screenshot%28120%29.png?access_token=fa6756bf-481e-483f-9897-419b29ccf5fd" alt=""><br></p><p><br></p><p><br></p> <p><br></p> </div> </section>

Le posizioni fiscali servono a preconfigurare le imposte, i giornali, le autofatture quando necessarie, ed in genere tutto quanto serve a gestire contabilmente una fattura/nota di credito emessa o ricevuta da un qualsiasi paese.

È quindi importante definirle prima di iniziare le fatturazioni, in modo da gestirle in maniera fiscalmente corretta.

Alcune semplici posizioni fiscali di default sono già create automaticamente quando viene installato il modulo di localizzazione, e sono:

  • Italia

  • Regime Extra comunitario

  • Regime Intra comunitario

in cui non sono configurate imposte, per cui si possono ignorare/modificare.

Nella versione più semplice, le posizioni fiscali applicano una conversione dall'imposta di default in acquisto e in vendita, configurate nella Impostazioni > Impostazioni generali > Contabilità all'imposta che deve essere applicata nel caso specifico.


Ecco un esempio di posizione fiscale, in cui è selezionato Scissione pagamenti dato che si tratta di fatture emesse verso la PA, e nel tab Mappatura imposta l'IVA di debito di default 22% è trasformata nell'IVA creata appositamente per la gestione della scissione di pagamento IVA AL 22% SPL.





Visualizzazioni
3 Visualizzazioni totali
3 Visualizzazioni da iscritti
0 Visualizzazioni pubbliche
Azioni
0 Mi piace
0 Non mi piace
0 Commenti
Condivisione sui social network
Condivisione link
Condivisione via e-mail

  Accedi per condividere questo/a webpage via e-mail.