Efatto.it

Modificare la sequenza successiva delle fatture

Modificare la sequenza successiva delle fatture

Una cosa che può servire, se si ha il permesso per forzare il numero della fattura, è correggere la sequenza del giornale con il numero successivo corretto. La strada più veloce per arrivarci è dalla fattura stessa: cliccare sul link al giornale quindi nel giornale cliccare sulla sequenza dalla sequenza appena aperta, che è ilLeggi di più a riguardoModificare la sequenza successiva delle fatture[…]

Esportare report fatturato

Esportare report fatturato

Per fare un’esportazione di una lista di clienti con fatturato e indirizzo, si procede così: selezionare nell’elenco dei clienti almeno un cliente e dal menu “Altro” selezionare “Esporta”: dal wizard che si apre scegliere il “Tipo di esportazione” “Esporta tutti i dati”, Formato esportazione “Excel”, e inserire i campi che interessano Quindi cliccare su “SalvaLeggi di più a riguardoEsportare report fatturato[…]

Inserimento Dichiarazioni d’Intento

Inserimento Dichiarazioni d’Intento

Come inserire le dichiarazioni d’intento? va aggiunta una nuova dichiararzione nel tab “Contabilità” del partner (che sia fornitore o cliente), con “Aggiungi una riga” qui vanno indicati i vari campi evidenziati, in particolare è importante la tipologia (se per un importo o per un’operazione) e se è ricevuto da un cliente o inviato a unLeggi di più a riguardoInserimento Dichiarazioni d’Intento[…]

Liquidare le provvigioni degli agenti

Liquidare le provvigioni degli agenti

All’inizio del mese vanno liquidate le commissioni degli agenti. Come fare? Dal menu Vendite > Configurazione > Commissioni > Liquida le commissioni Si apre il wizard per la liquidazione. Attenzione: nella data della liquidazione va inserito il giorno successivo al periodo che si intende liquidare. Per liquidare il mese di gennaio quindi va indicato 01/02/2018Leggi di più a riguardoLiquidare le provvigioni degli agenti[…]

Emissione riba con accredito a maturazione di valuta

Emissione riba con accredito a maturazione di valuta

Per emettere le ri.ba. ai clienti con l’accredito per data di maturazione, quindi non unico, si seguono questi passaggi: emissione della riba: è un passaggio uguale alla procedura standard, dal menu Contabilità > Ri.Ba. si seleziona Emetti Ri.Ba.. Si aprirà una lista di ri.ba. da emettere, in questo caso emettiamo le ultime 4, visto cheLeggi di più a riguardoEmissione riba con accredito a maturazione di valuta[…]